Esse - una comunità di Passioni

andrea colasuonno

Andrea Colasuonno nasce ad Andria il 17/06/1984. Nel 2010 si laurea in filosofia all'Università Statale di Milano con una tesi su Albert Camus e il pensiero meridiano. Negli ultimi anni ha vissuto in Palestina per un progetto di servizio civile all'estero, e in Belgio dove ha insegnato grazie a un progetto dell'Unione Europea. Suoi articoli sono apparsi su Nena News, Lo Straniero, Politica & Società, Esseblog, Rivista di politica, Bocche Scucite, Ragion Pratica, Nuovo Meridionalismo.

La Sinistra, Politica Interna,

Il prontuario della sconfitta (della sinistra italiana)

5 frasi fatte che sentiamo da anni e vorremo dimenticare

Nel 2010 per Einaudi è uscito un libro dal titolo "Scusa l'anticipo ma ho trovato tutti verdi". In pratica una raccolta di 499 luoghi... [...]

di: andrea colasuonno,

La Sinistra, Politica Interna,

De Magistris in 4 parole, Napoli a parte

Una riflessione su quanto accade nella città partenopea

Al di là del giudizio sui 5 anni di amministrazione, o sui toni assunti in campagna elettorale, è innegabile che Luigi De Magistris,... [...]

di: andrea colasuonno,

Politica Interna, Società,

La nuova stagione costituente del lavoro. Facciamo il punto

Vediamo dunque in cosa consistono le proposte in campo.

L’attuale Statuto dei lavoratori è in vigore in Italia dal 1970. Fu approvato in seguito ad un lungo periodo di mobilitazioni del PCI e... [...]

di: andrea colasuonno,

Cultura,

Pasolini e i meridionali

Appunti sul personalissimo e misconosciuto meridionalismo del grande intellettuale

Pier Paolo Pasolini nacque a Bologna nel 1922. Durante l’infanzia, a causa del lavoro del padre, visse in molti posti, frequentando... [...]

di: andrea colasuonno,

Gli Speciali,

Tutta la verità sul velo islamico

Cose da sapere prima di dire la propria sul velo islamico

Il tema del velo islamico attraversa da decenni il dibattito delle società occidentali come di quelle mediorientali. Lo fa come un fiume... [...]

di: andrea colasuonno,

Società,

Elogio dell’«andarsela a cercare». In morte di Giulio Regeni

Loro se la vanno a cercare, voi nemmeno quello, verrebbe da rispondere.

Vittorio Arrigoni nel 2011 aveva 36 anni. Aveva scelto di vivere nella Striscia di Gaza per essere utile in qualche modo agli abitanti di... [...]

di: andrea colasuonno,

Politica Interna, Società,

Quel che Salvini tace

I numeri che sconfessano gli elementi cardine della retorica salviniana

È indubbiamente vero, come fanno notare gli esperti, che “stiamo vivendo la peggiore crisi dei rifugiati dopo la Seconda Guerra... [...]

di: andrea colasuonno,

Gli Speciali, Società,

Tutti i numeri del caporalato

Tutti i numeri per capire le dimensioni di un fenomeno che non sembra possibile fermare

Solo in Puglia nelle ultime settimane sono morte, mentre lavoravano nei campi, 4 persone. Zakaria Ben Hassine, 42 anni, tunisino, morto a... [...]

di: andrea colasuonno,

Cultura, Politica Estera,

Il nuovo vocabolario della questione palestinese

Noam Chomsky e Ilan Pappé tornano a riflette insieme sul confltto isralelo-palestinese, consigliando di ripartire dalle parole.

È uscito il nuovo libro di Noam Chomsky e Ilan Pappé, Palestina e Israele: che fare? A quasi un anno esatto dall’ultima sanguinosissima... [...]

di: andrea colasuonno,

Cultura, Società,

Renzi e il mito della giovinezza

Come si è arrivati a fare della giovinezza motivo di mobilitazione politica?

Dal 24 al 26 ottobre si tiene a Firenze la quinta edizione della cosiddetta “Leopolda”. Questo, come è noto, è il meeting voluto... [...]

di: andrea colasuonno,

La Sinistra,

Quel fesso di Moni Ovadia

Barbara Spinelli si tiene il seggio e un coro di giornalisti ne giustifica la scelta. E Moni Ovadia che mantiene la sua promessa?

Da quando Barbara Spinelli ha deciso di tenersi il suo seggio al Parlamento europeo si è sentito e letto di tutto. A me personalmente la... [...]

di: andrea colasuonno,

Cultura, La Sinistra,

Tsipras presidente: arriva il sostegno di Albert Camus

Il Premio Nobel franco-algerino si schiera in vista delle prossime europee

Se non fosse morto all’età di 47 anni in un incidente stradale, oggi, il Premio Nobel franco-algerino Albert Camus, avrebbe 100 anni.... [...]

di: andrea colasuonno,

Ritorna all'home page