Esse - una comunità di Passioni

Mi hanno drogato per la guerra

Mi hanno ubriacato per le bombe e le mitragliatrici

Mi hanno drogato per la guerra
Mi hanno ubriacato per le bombe e le mitragliatrici
Mi hanno fatto saltare giù in mezzo a giungle di napalm
A sfondare porte di legno
Di baracche piovose
Di pioggia sporca e rancida
Mi hanno ubriacato di donne
Di gioco d’azzardo
Di cocaina e alcool e fumo e soldi
Tanti soldi
Promessi agognati
Con la bava alla bocca me li hanno fatti vedere
Ma erano come in un tunnel risucchiati all’indietro
Mai li ho toccati
Sporco di pallottole e mine e puzza acre di esplosivo
Puzzavo io di profumi e velluti e rossetti rossi rossi
Al collo di una bottiglia
Con l’ago piantato nel braccio
Con una striscia bianca, puttana
Te la fai con tutti e prometti e prometti…ma non mantieni mai
Ed io appeso come una fagotto gualcito e grottesco
Col fegato strizzato
Il cervello buono per i cani

Condividi:

Email this to someonePrint this pageShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on VKPin on Pinterest

Cultura, Società,

L’ape di Pindaro

L'Umanista n. 5

“Ciao, scusa, per la tesina sto facendo interviste ai compagni di scuola sul rapporto fra narrazione e realtà. Tu leggi romanzi e... [...]

di: ->1------ Riccardo Ceriani,

Gli Speciali, Politica Estera, Società,

Ritorno da Idomeni. Ritorno alla “vita”

Il racconto di Sabrina Yousfi, di ritorno dalla Marcia #overthefortress. Pasqua, Idomeni

Abbiamo passato 17 ore in mare. Ad un certo punto sono uscita fuori a fumare una sigaretta; era notte e fuori era freddo. Per un attimo,... [...]

di: ->1------ Sabrina Yousfi,

Cultura, Gli Speciali, Politica Interna,

Ale B. urla : Vogliamo tutto!

Pensieri in movimento : la Trans Frocial Dyke Mass di Bologna

Ogni frocia è libera di amare /se per questo pure di scopar ma se è povera e disoccupata / la ricattano pur mamma e papà e se invece... [...]

di: ->1------ Ale B.,

Ritorna all'home page