Esse - una comunità di Passioni

MASSIMILIANO SMERIGLIO: SALARIO MINIMO SOCIALE, UN IMPEGNO IN EUROPA

Smeriglio si candida a favore di un Europeismo socialista e costituzionale

di:

2 Maggio 2019

Categorie: Politica Interna

“Un approccio europeista ai grandi temi e problemi che riguardano l’oggi, non può che porsi la questione del rinnovamento profondo dell’assetto e delle politiche dell’UE.
In particolare condivido pienamente l’esigenza di affrontare il tema delle disuguaglianze che affliggono la nostra società e trovo assolutamente condivisibile la necessità di garantire l’istituzione di un salario minimo sociale, così come il documento ‘Per un europeismo socialista e costituzionale’, promosso da Articolo 1, avanza dentro un’analisi che individua dentro l’ambito europeo l’altezza minima a cui affrontare la sfida.
Il mio impegno a Bruxelles, qualora fossi eletto al Parlamento europeo, sarà sicuramente in questo senso”.
A dichiararlo è Massimiliano Smeriglio, candidato indipendente della lista PD alle Elezioni europee.

Condividi:

Email this to someonePrint this pageShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on VKPin on Pinterest

Politica Interna,

Esse per il NO: difendiamo democrazia e rappresentanza.

Al referendum costituzionale voteremo no, per tre semplici ragioni. La prima: non intendiamo rassegnarci all'anti-politica e... [...]

di:

Politica Interna,

CULTURA, CUORE E MOTORE DELLA RIPRESA DOCUMENTO PROGRAMMATICO DEL DIPARTIMENTO CULTURA ARTICOLO UNO

L'emergenza legata alla diffusione del Covid 19 ha messo in ginocchio il mondo della cultura italiana. La chiusura di musei e teatri, la... [...]

di:

Politica Interna,

Primi appunti (non corretti) per avviare un dibattito

Per sapere quale sarà il destino della maggioranza di Governo forse servirà ancora un po' di tempo. Al momento si finge che le cose non... [...]

di:

Ritorna all'home page