Esse - una comunità di Passioni

MASSIMILIANO SMERIGLIO: SALARIO MINIMO SOCIALE, UN IMPEGNO IN EUROPA

Smeriglio si candida a favore di un Europeismo socialista e costituzionale

di:

2 Maggio 2019

Categorie: Politica Interna

“Un approccio europeista ai grandi temi e problemi che riguardano l’oggi, non può che porsi la questione del rinnovamento profondo dell’assetto e delle politiche dell’UE.
In particolare condivido pienamente l’esigenza di affrontare il tema delle disuguaglianze che affliggono la nostra società e trovo assolutamente condivisibile la necessità di garantire l’istituzione di un salario minimo sociale, così come il documento ‘Per un europeismo socialista e costituzionale’, promosso da Articolo 1, avanza dentro un’analisi che individua dentro l’ambito europeo l’altezza minima a cui affrontare la sfida.
Il mio impegno a Bruxelles, qualora fossi eletto al Parlamento europeo, sarà sicuramente in questo senso”.
A dichiararlo è Massimiliano Smeriglio, candidato indipendente della lista PD alle Elezioni europee.

Politica Interna,

Una sinistra del lavoro e della pace, figlia della Costituzione anti-fascista

23 aprile 2022, intervento al Congresso nazionale di Articolo Uno. Un compagno qualche tempo fa mi ha ricordato che “congresso”... [...]

di:

Politica Interna,

ODG per il Congresso di Articolo Uno

In occasione del Secondo Congresso Nazionale di Articolo Uno pubblichiamo tre Ordini del Giorno che proponiamo di presentare e far... [...]

di:

Politica Interna,

LE CHIAVI DI CASA

Sinistra, un nuovo progetto unitario. Non sarà il solito dibattito. Primo appuntamento: giovedì 20 maggio, ore 18.00. Con: Irene... [...]

di:

Ritorna all'home page